CORSO PER GESTANTI

CORSI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA

Classe yoga gestanti

Ci sono molteplici ragioni per cui è importante frequentare un corso di accompagnamento alla nascita, essi nasc

ono dalla esigenza e necessità sempre più diffusa delle donne di comprendere i cambiamenti fisiologici e psicologici legati alla gravidanza.

Nel ciclo vitale femminile e della coppia questo momento rappresenta un’esperienza di crescita e cambiamento che  si esprime attraverso la capacità di prendersi cura del proprio bambino.

Oggi le donne sono sempre più lontane dal concetto di naturalità , anche rispetto alla loro vita, sempre di corsa tra un i

mpegno e l’altro e sempre più fuori del loro ritmo,  tra lavoro e  relazioni sociali.

Qui invece si parlerà della crescita del bambino in utero,  del suo nutrimento e non parlo solo di quello fisico, ma anche di nutrimento sensoriale ed emotivo, e della capacità di farlo nascere.

La partecipazione ad un corso di sostegno alla maternità rappresenta una grande opportunità per la donna di iniziare un percorso che potrà toccare diversi livelli, partendo da quello fisico fino al livello emozionale e spirituale.

L’obiettivo principale

di questi corsi è quello di  aiutare le donne a scoprire l’universo del loro corpo e non solo in termini fisici, ma offrendo loro la possibilità di ascoltarsi , di conoscere più profondamente il loro ritmo e di conseguenza le loro esigenze , per  vivere e poter scegliere consapevolmente, seguendo il cambiamento che le porterà a diventare madri.

L’interconnessione tra corpo, mente e spirito, che formano un tutto integrato, unito all’interconnessione dell’individuo con l’ambiente circostante, la comunità, la cultura di appartenenza, sono essenziali  per il nostro benessere.

In questa ottica  nei corsi si potenziano i pensieri positivi , l’entusiasmo, il coraggio, la speranza, l’ottimismo, esaltando le risorse personali di ogni gestante, perché anche il corpo e la mente più deboli possano diventare forti e sani.

Quindi il seguire u
Discussione, partecipazione, ascolto attivo, sono le parole d’ordine per un  percorso che sia realmente esperienziale e utile ai fini della crescita personale di tutte le partecipanti il tutto con  scambio  di idee tra i membri del gruppo.n  gruppo di  preparazione al parto, scambiando il proprio vissuto con le altre donne nella stessa condizione  con la guida di un’ostetrica come facilitatore , è di per sé  considerato pratica di benessere e di autocura.

I corsi prevedono una parte pratica  e una parte teorica.